Sì Sposaitalia intervista Elena Bellantuono

Intervista a Elena Bellantuono, creative director 

 

Il vostro è un brand storico del settore: da cinquant’anni siete sul mercato. Ci racconti come siete nati.

La nostra è un’impresa giunta alla terza generazione. Io e mia sorella abbiamo preso le redini di questa azienda dopo aver maturato percorsi differenti. Io ho vissuto a Milano per molti anni dove ho lavorato nel pret-a-porter anche per brand molto prestigiosi, come Versace, ma l’idea di entrare a lavoro dell’azienda di famiglia è stata di mia sorella: sono molto contenta di aver fatto questa scelta e con altrettanto entusiasmo sto traghettando tutta la mia precedente esperienza nel mondo sposa. Al giorno d’oggi è infatti importante rafforzare il connubio tra il mondo sognante della sposa e gli aspetti più glamour del pret-a-porter. 

 

Veniamo al prodotto. Ci descriva brevemente la peculiarità di ognuna delle vostre collezioni.

Prima di tutto ci tengo a dire che siamo licenziatari di Blumarine da 15 anni: abbiamo costruito con questo brand un rapporto di grande fiducia reciproca che da grandi soddisfazioni a entrambi. Direttamente noi creiamo e produciamo due linee: Bellantuono Sartoria e Bellantuono Collezioni. “Sartoria” rappresenta l’essenza del legame tra passato e ciò che aspiriamo a diventare; esclusivamente Made in Italy e dal contenuto stilistico sempre in trasformazione. “Collezioni” è una linea per le Millenials che hanno stili di vita nuovi e molto dinamici.

 

Secondo voi, quanto è importante l’immagine nel vostro settore? 

L’immagine è di primaria importanza: lo è sempre stata e al giorno d’oggi lo è ancora di più. Basti pensare che uno degli strumenti più efficaci per comunicare l’azienda è Instagram e quindi va da sé la centralità degli scatti fotografici che compongono la campagna. Tra l’altro io mi occupo personalmente di seguire anche gli aspetti dei visual cercando di dargli sempre dei tagli in linea con le tendenze del mondo moda più in generale.

 

www.bellantuono.it

Data: 
Giovedì, 14 Dicembre, 2017